Il portale dell'informazione libera
e come tale vuole rendere attuale
il dettato dell'art. 21 della Costituzione Italiana:
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero
con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.


INFORMAZIONE LIBERA
Con l'avvento di internet si può finalmente aspirare ad avere un'informazione realmente libera. L'informazione è libera quando ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, ha la possibilità di accedervi esprimendo agli altri il proprio pensiero, con lo scritto, la fotografia, in audio e video e con ogni altro mezzo di diffusione.

I portali Infow.net e InfoBlog sono a tua disposizione per esprimere il tuo pensiero in completa libertà, con i tuoi scritti, le tue registrazioni video e audio o le tue fotografie che potranno essere pubblicate su centinaia di E-Journal di settore, locali, provinciali, regionali e nazionali.
Per difendere questa tua libertà dovrai lottare per rispettare e fare rispettare la persona, la sua dignità e il suo diritto alla riservatezza, la discriminazione di razza, religione, sesso, condizioni fisiche e mentali, opinioni politiche. Una battaglia difficile, che deve essere fatta per garantirsi la piena libertà di pensiero, comunicazione e informazione.

Il pubblico di internet, i lettori degli E-Journal, devono essere e sono i soli giudici del tuo lavoro. Solo l'interesse dei lettori ed il loro gradimento rendono la notizia piú o meno importante e né determinano il successo o l'insuccesso.

Le finalitą del nostro progetto editoriale sono quelle di dare la possibilitą a chiunque di essere visibile negli e-journal dell'area e settori desiderati, esprimere le proprie opinioni, agevolare chi desidera iniziare un'attivitą nell'editoria elettronica, dare un servizio agli uffici stampa e agli operatori di associazioni e alle promozioni commerciali, per questo abbiamo messo a disposizione di tutti, il programma di gestione e lo spazio web per le attivitą, lavoro, promozione.

Gli interessati alla finalitą del progetto clicchino qui